Rifugio Grassi APERTO sabato 14 e domenica 15 dicembre

postato in: Home Page, In Evidenza | 0
  • Normalmente il rifugio grassi resterà aperto tutti i fine settimana (salvo maltempo serio), dal venerdì sera alla domenica pomeriggio, da metà settembre 2019 a metà giugno 2020. Saremo inoltre aperti nel periodo tra il 26.12 e il 2.1.2020. Per i giorni festivi infrasettimanali e i ponti è possibile che teniamo chiuso, nel dubbio controllare questo sito o prestare attenzione ai cartelli posti a Introbio e alla Bocca di Biandino.

    IN CASO DI FORTE MALTEMPO POTREMMO DECIDERE DI TENERE CHIUSO, IN CASO DI DUBBIO CONTATTATE ANNA (TEL. 348 8522784) O AMOS (TEL. 339 4931340) O DIRETTAMENTE IL RIFUGIO (TEL. 331 5697849, QUESTO TELEFONO VIENE ACCESO SOLAMENTE QUANDO SIAMO IN RIFUGIO, NON RICEVE SMS!!!)

 

  • Nella nostra jeep, parcheggiata alla Bocca di Biandino di fronte al rifugio tavecchia, sabato 14 e domenica 15 dicembre lasceremo del latte e del burro di cui abbiamo bisogno in rifugio. Chi se la sente può portare su un kilo o due. Grazie di cuore a tutti gli sherpa!

 

  • L’ovovia dei Piani di Bobbio funziona nei fine settimana per i mesi di settembre e ottobre. Per maggiori informazioni su apertura e orari consultare il sito www.pianidibobbio.com      Per l’accesso dal versante lecchese è possibile: 1) partire a piedi da Introbio e seguire la Val Biandino (3 ore e mezza, 1200 m di dislivello) 2) prendere l’ovovia da Barzio ai Piani di Bobbio e poi raggiungere il rifugio a piedi (2 ore e mezza, 400 m di dislivello) 3) salire con jeep navetta alla Bocca di Biandino (rifugi Tavecchia e Valbiandino) e poi a piedi (1 ora e mezza, 500 m di dislivello) Per l’ accesso dal versante bergamasco le possibilità sono 2: 1) sentiero 104 che parte dall’ abitato di Valtorta, permette di raggiungere il rifugio senza passare dal Passo del Toro e dalle creste (3 ore, 1000 m di dislivello) 2) sentiero 104 b da Ceresola, Passo del Gandasso, poi 101 per il Passo del Toro e fino al Rifugio (2 ore e mezza, 700 m di dislivello) Per altri sentieri d’accesso (Valgerola, Foppabona, Valbona, Pian delle Betulle) : contattare noi rifugisti!
     

    Il Rifugio Grassi resta aperto nei fine settimana e nei giorni festivi (tutto l’anno, anche in inverno), salvo forte maltempo. Se avete dubbi o domande contattate:  Amos 339 4931340   Anna 348 8522784   fisso Grassi 331 5697849 (solo chiamate, no sms, no whatsapp, non attivo quando siamo giù dal rifugio, ovvero d’inverno in settimana)